COMMEMORAZIONE 80° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA   DI EL ALAMEIN  

Ottanta anni fa volgeva al termine la Battaglia di “El Alamein”, glorioso accadimento bellico che si colloca in un vasto scenario di battaglie decisive per l’esito finale della seconda guerra mondiale. Furono 13 i tragici giorni nei quali i paracadutisti si batterono , strenuamente, al fianco delle divisioni “Ariete”, “Littorio”, “Pavia”, “Brescia”, “Bologna”, “Trento”, e “Trieste”. Un costo altissimo , soprattutto per la Divisione “Folgore”: quando finalmente il 4 novembre le armi tacquero, a ricevere l’onore delle armi furono poche centinaia di soldati. Per l’occasione , la nostra Presid. Nazionale ha incaricato il sottoscritto socio Par. Lamberto Agostinelli e il socio Paracadutista Pretini Roberto a  rappresentare l’ANPd’I. nella cerimonia commemorativa al nostro Sacrario ad  El Alamein con il Labaro Nazionale. Presenti Il Capo di Stato Maggiore  dell’Esercito, Generale di Corpo di Armata Pietro Serino, il Generale di C.A. Carmine Masiello Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa, la sottosegretaria di Stato al Ministero della Difesa Senatrice Stefania Pucciarelli, il Generale Paracadutista  di Divisione Massimo Mingiardi, il Presidente del Gruppo M.O. Generale di C.A. CC. Rosario Aiosa, l’Ambasciatore Italino al Cairo Michele Quaroni,

 alte autorità Egiziane militari e civili. La cerimonia  ha inizio con la deposizione delle corone, le allocuzioni  e la Santa Messa celebrata dal Vescovo di EL Alamein.  Ci riteniamo molto grati  per avere avuto l’opportunità  di partecipare  alla commemorazione dell’ ottantesimo anniversario in rappresentanza  dell’ANPd’I. consapevoli di contribuire a  preservare la memoria di quella che è stata una delle battaglie più importanti della seconda guerra mondiale, l’emozione è fortissima perché siamo in una località dove combatterono i reparti  più moderni dell’esercito italiano di ottanta anni fa. Combatterono senza sfigurare al fianco degli alleati del tempo e talvolta imponendosi sugli avversari, la storia ha voluto che tutti i contendenti di ieri, siano oggi alleati per la difesa della libertà e della dignità umana, a questi nostri soldati, che qui riposano diciamo grazie, saranno sempre per noi un esempio per il sacrificio e la dedizione alla Patria

Par. Lamberto Agostinelli

WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.39.57
WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.39.57

press to zoom
WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.26.56
WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.26.56

press to zoom
IMG-20221103-WA0018
IMG-20221103-WA0018

press to zoom
WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.39.57
WhatsApp Image 2022-10-24 at 19.39.57

press to zoom
1/20

Copyright 2014 Paracadutistiancona